Cosa fare a Caorle quando piove

A Caorle d’estate non c’è niente di meglio che gustarsi una bibita fresca sotto il sole, seduti in spiaggia e circondati dal blu del mare pulito e dal verde della natura. Ma se piove? Cosa fare a Caorle quando piove?

Non preoccuparti, il maltempo non rovinerà la tua vacanza. Caorle è bellissima anche sotto la pioggia, e sono molte le cose da fare se piove. Può essere un’ottima occasione per andare alla scoperta di questo antico borgo di pescatori ed immergersi in un affascinante percorso tra storia e cultura.

Sì, perché Caorle vanta una storia millenaria che è tramandata e testimoniata dai numerosi monumenti di pregio che meritano di essere visitati.

Passeggiando nel suo centro storico, tra piccole calli, campielli e botteghe tipiche, sarai conquistato dai colori delle variopinte casette dei pescatori, caratteristiche di questo luogo.

Se stai cercando cosa fare a Caorle con la pioggia, ecco alcuni suggerimenti utili. Ti consigliamo di visitare il bellissimo Duomo di Santo Stefano Protomartire, risalente al 1038, in stile romanico a tre navate. Al suo interno potrai ammirare la pala d’oro di Caterina Cornaro, regina di Cipro, che salvata da un naufragio al largo di Caorle, la donò alla città. Al suo fianco si eleva lo splendido campanile dell’XI secolo, che guarda dall’alto la cittadina.

Muniti di ombrello, non c’è niente di più affascinante che fare due passi sotto la pioggia in quella che è considerata “una delle più belle passeggiate dell’Alto Adriatico”.  Una camminata lungo la scogliera, vera e propria galleria di sculture a cielo aperto, con opere d’arte scolpite da artisti nazionali ed internazionali. Scorci caratteristici che hanno reso Caorle famosa nel mondo.

La passeggiata si conclude con l’arrivo al Santuario della Madonna dell’Angelo, una piccola e suggestiva cappella settecentesca che si affaccia sul mare. La chiesetta custodisce il pesante trono in marmo su cui, secondo la leggenda, fu ritrovata la statua della Madonna galleggiante tra le acque.

Durante l’anno sono molte le manifestazioni organizzate per allietare i visitatori, tra mostre artistiche, concerti di musica o appuntamenti sportivi.

Per chi vuole dedicarsi allo shopping, oltre che per le vie centrali della città, a poca distanza da Caorle ci sono numerosi centri commerciali dove fare acquisti o semplicemente passare del tempo guardando le vetrine dei negozi. In molti di questi, inoltre, potrai trovare delle aree giochi attrezzate, così i tuoi bambini potranno divertirsi senza problemi.

Insomma, sono tante le cose da fare a Caorle quando piove. Se vuoi seguire un percorso culturale, dedicarti allo shopping o semplicemente passeggiare tra le calli in stile veneziano, Caorle ti permette di soddisfare ogni esigenza. Con il sole o con la pioggia, Caorle ti affascinerà sempre.